I CODICI “EMS”

Il sistema EMS (Easy Mind System) per la classificazione dei gatti di razza.Il numero sempre crescente di razze e colorazioni riconosciute ha reso necessario l’introduzione di un sistema che consentisse di associare a ciascun gatto un codice che ne identifichi univocamente: la razza, il colore del mantello, la pezzatura e il colore degli occhi.

Il sistema EMS proposto dalla FIFe consente di comporre in maniera semplice il codice che identifica la tipologia di ciascun soggetto. Il codice EMS è così composto: codice razza codice colore mantello codice pezzatura codice colore occhi. Vediamo ora quali sono i codici EMS che identificano le varie caratteristiche:

RAZZA:

EXO Exotic
PER Persiano
ACL American Curl Longhair
ACS American Curl Shorthair
MCO Maine Coon
NFO Norvegese delle Foreste
RAG Ragdoll
SBI Sacro di Birmania
SIB Siberiano
NEM Neva Masquerade

TUA Turco d’Angora
TUV Van Turco
ABY Abissino
BEN Bengala
BRI British Shorthair
BUR Burmese
BML Burmilla
CHA Certosino
CRX Cornish Rex
CYM Cymric
DRX Devon Rex
MAU Egyptian Mau
EUR Europeo
GRX German Rex
JBT Japanese Bobtail
KOR Korat
KBL Kurilean Bobtail Longhair
KBS Kurilean Bobtail Shorthair
MAN Manx
OCI Ocicat
RUS Blue di Russia
SNO Snowshoe
SOK Sokoke

Per alcune razze particolari sono previsti anche: codice coda e codice orecchie

COLORI DEL MANTELLO

a = blu
b = cioccolato
c = lilla
d = rosso
e = crema
f = squama nero
g = squama blu
h = squama cioccolato
j = squama lilla
m = caramello o albicocca
n = black (“n” dal francese nero) seal (nei gatti Himalayan, Burmese, Burmilla and Tonkinese)
o = cannella
p = fawn
q = squame cannella
r = squama fawn
s = silver
w = bianco
x = qualsiasi colore non riconosciuto
y = golden
u = sunshine
nt = ambra
at = ambra chiaro

Con bianco, motivo, restrizione di colore

01 -bianco, van (5/6 del gatto bianco)
02 -bianco, arlecchino (1/2 a 2/3 del gatto bianco)
03 -bianco, bicolore (1/3 a 1/2 del gatto bianco)
04 -bianco, muto (solo per RAG e RGM)
05 -bianco, meno di muto (solo per SNO)
09 -bianco, non specificato (qualsiasi quantità di bianco da una punta bianca a un gatto quasi bianco)

11 Ombreggiato (+agouti)
12 Cincillà (con argento) / conchiglia (senza argento) / per entrambi (+agouti)
21 Agouti, modello non specificato
22 Tabby classico (+ agouti)
23 Tabby di sgombro (+ agouti)
24 Tabby macchiato (+ agouti)
25 Tabby barrato (+ agouti)

31 Seppia (restrizione di colore birmano)
32 Visone (restrizione di colore tonkinese)
33 Punta (restrizione di colore siamese)

COLORE DEGLI OCCHI

61 = blu
62 = arancioni
63 = diversi
64 = verdi
65 = Burmese
66 = Tonkinese
67 = Siamese

Oltre a questi codici ne sono stati introdotti anche degi altri, riservati a razze con caratterstiche particolari, che identificano anche la tipologia di coda e di orecchie del gatto:

CODA

51 = rumpy – assenza di coda
52 = rumpy riser : una piccola sporgenza dell’osso, alla fine della spina dorsale
53 = stumpy – una rudimentale coda non più lunga di 3-4 cm
54 = longie – coda regolare o quasi (questo tipo di gatti sono adatti per la riproduzione ma potrebero non essere da esposizione)

ORECCHIE

71 = orecchie dritte
72 = orecchie arricciate
73 = orecchie piegate

Per conoscere quali sono le combinazioni riconosciute, fare riferimento agli standard di ciascuna razza.