Standard della razza

Aspetto fisico del Siberiano

Il gatto Siberiano è di grandi dimensioni. La sua stazza possente e robusta e il suo folto pelo soprattutto in inverno ricorda il leone.
Nonostante le dimensioni del gatto siberiano, si pensi che il maschio può raggiungere i 7-9 chili e la femmina i 4-6 chili, è un gatto molto agile.
Il mantello è lungo o semilungo, folto e impermeabile.
Le zampe sono massicce e molto potenti, le posteriori quando sono tenute stese, sono leggermente più lunghe delle anteriori.
La testa è un po’ arrotondata, larga e piatta nella parte alta. Ha occhi grandi leggermente ovali di colore dal verde all’ambra dorata e assumono tonalità diverse, ma comunque devono essere sempre uguali tra loro. Le orecchie sono di media grandezza. La coda deve arrivare circa fino alla scapola, deve essere larga alla base per poi divenire affusolata e arrotondata verso la punta. Raggiunge il completo sviluppo muscolare abbastanza tardi circa verso i cinque anni.

Testa

Il gatto siberiano ha una testa leggermente più lunga che larga, lievemente arrotondata, zigomi ben sviluppati.
Il naso è largo e di media lunghezza.
Le orecchie sono di media grandezza, distanziate e larghe alla base.
Si presentano arrotondate in punta con dei ciuffi di pelo che escono dall’interno come quelle delle linci.
Gli occhi sono grandi, obbliqui, distanti e leggermente ovali, di qualunque colore anche se preferibilmente verdi.

Corpo

Muscoloso a figura rettangolare, torace largo, zampe di media altezza, grosse e robuste, piedi rotondi con ciuffi di pelo che spuntano tra le dita, coda spessa, arrotondata, grossa alla base e a decrescere verso la punta.

Pelo

Semilungo, ben sviluppato, molto denso con sottopelo che nelle stagioni invernali si infoltisce. Pelo superiore idrorepellente.

Difetti e penalità della razza

  • orecchie troppo grosse o troppo piccole
  • occhi rotondi e non leggermente obliqui
  • occhi di colore impari
  • mancanza di ciuffi che fuoriescono dalle orecchie o tra le dita
  • pelo troppo schiacciato e mantello troppo setoso
  • zampe troppo esili
  • coda troppo corta o troppo lunga
  • gatto troppo magro